Mappa aggiornata alle ore 17:31 del 04/01/2019

Tendenza del tempo fino a 30 giorni, periodo di riferimento: 19 Gennaio – 2 febbraio 2019 19-25 Gennaio: fase caratterizzata da una circolazione abbastanza instabile occidentale con piogge diffuse sulla nostra regione. Benché aria occidentale, l’estrazione della massa d’aria sarebbe comunque di tipo artica e quindi abbastanza fredda anche se non eccessivamente, tuttavia sufficientemente per dare luogo in qualche fase a nevicate in media-alta collina sulle aree appenniniche. Possibile tendenza a un calo più evidente verso fine periodo con possibili nevicate anche a quote più basse. TEMPERATURE: previste della media o leggermente sotto a fine periodo.  26 Gennaio –  2 febbraio:  possibile avvento di aria relativamente fredda subpolare o artica, con ancora molte nubi e precipitazioni diffuse in forma di pioggia, ma via via più spesso a carattere nevoso dapprima in collina poi fin verso le basse quote, per correnti via via più fredde settentrionali, specie verso metà-fine periodo. TEMPERATURE: in progressivo calo, di qualche grado sotto le medie. Precisiamo che queste analisi, non sono in grado di offrire un quadro realistico sul tempo che farà, ma solo di cogliere una tendenza di massima. Precisiamo anche che potrebbe essere possibile una diversa tempistica delle manovre ora esaminate, computando una possibile loro azione in posticipo o anticipo fino a una settimana. Prossimo aggiornamento per le previsioni a 30 giorni, venerdì 11 gennaio entro le ore 16.00. 

News in evidenza Tutte le news